Albanella minore (Circus pygargus) - MÓzaro



Caratteri distintivi
Più piccola e più snella dell'Albanella reale, con ali più strette e appuntite e volo più agile. Maschio superiormente grigio cenere con vertice, guance, dorso, e parte prossimale dell'ala più scuri. Faccia superiore dell'ala con remiganti primarie più prossimali, copritrici primarie e secondarie distali pallide, in contrasto con le remiganti primarie esterne nere, il dorso e la parte prossimale dell'ala grigio scuro. Groppone e coda grigio chiaro. Faccia superiore dell'ala con una barra scura che lungo la base delle remiganti secondarie e sottoala con 1-2 barre. La femmina e i giovani assomigliano molto all'Albanella pallida; si veda la descrizione dell'Albanella pallida e reale per le differenze.

Voce
Nell'area di nidificazione produce un ciarlio 'ick-ick-ick'.

Distribuzione
Visitatore estivo abbastanza raro.

Habitat
Durante la stagione riproduttiva in paludi, brughiere aride, dune sabbiose, ericeti, torbiere, ma anche in giovani boschi di conifere e campi di mais. Evita le aree troppo disturbate.

Alimentazione
Caccia seguendo delle rotte costanti, ed afferra la preda piombandole addosso di sorpresa. Si nutre principalmente di piccoli animali terricoli, come passeriformi, roditori, lucertole e insetti.

Riproduzione e uova
Uovo. Generalmente uniforme, raramente finemente striato o punteggiato di rosso bruno. Colore di fondo bianco bluastro. Superficie liscia/finemente granulata, non lucida. Forma subellittica/subellittica corta. Dimensioni 42 x 33 mm (36-46 x 30-36), peso 25 g (20-28). Molto simile all'uovo dell'Albanella reale.

Distribuzione e presenza nella riserva naturale palude Brusà – Vallette
di R. Pollo

Migrante regolare, si osserva durante il passo primaverile con individui isolati e in periodi e in ambienti diversi rispetto alla specie congenere. Caccia in zone meno umide come l’area  della ex discarica delle Vallette ed i coltivi circostanti l’area palustre. Compare intorno alla metà di aprile, periodo ormai piuttosto tardivo per la presenza dell’ Albanella reale, con la quale può essere confusa

Loading


Foto del mese




Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.

iscriviti



Seguici su facebook