La riserva riserva naturale: geografia, geomorfologia, protezione


La Riserva Naturale Brusà - Vallette è localizzata sulla riva destra del Fiume Menago a sud ovest dell'abitato di Cerea in Provincia di Verona.

Si tratta di una zona depressa e torbosa corrispondente ad un solco vallivo creato da un ramo dell'Adige, in seguito abbandonato e occupato dalle acque del Menago.
La Riserva ha un'estensione di 117 ettari; di questi circa 87 fanno parte dell'area denominata "Vallette"; i rimanenti 30 ettari. appartengono alla Valle Brusà propriamente detta.

L' altidudine varia da un massimo di 15,4 m s.l.m ad un minimo di 11 m s.l.m. AII' interno dell'area vi è un rilievo artificiale a quota 20 m s.l.m. denominato “Motta della Tombola".

L'area è protetta a livello Comunale (Piano Regolatore), Provinciale (Piano Territoriale Provinciale), Regionale (P.T.R.C.), ed Europeo, essendo stata inserita nel 1997 nelle aree S.I.C. (Siti di Interesse Comunitario); dal 2009 è stata riconosciuta Zona umida di importanza internazionale convenzione di Ramsar

 



Loading


Foto del mese




Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.

iscriviti



Seguici su facebook