Codone – Forbesòn,Collòngo

Anas acuta

Caratteri distintivi

Un’anatra di superficie snella, con collo lungo e coda appuntita. Maschio con testa e parte superiore del collo bruno cioccolato, collo e petto bianco molto evidente e coda lunga ed appuntita. Il maschio in piumaggio d’eclisse e i giovani assomigliano alle femmine, ma hanno parti superiori più scure; il maschio in eclisse ha anche il becco nero con margini grigi. La femmina si distingue con difficoltà  dalle femmine di Germano reale e Canapiglia, similmente colorate, ma ha corpo e collo più snelli, coda appuntita, specchio poco distinto e il becco grigio. In volo è evidente il margine posteriore bianco delle remiganti secondarie.

Voce

Silenzioso. Il maschio emette un fischio grave. Le femmine un rantolo e un grave ‘quack’.

Distribuzione generale

Uccello nidificante raro.

Habitat

Ambienti aperti e paludosi, habitat acquatici di praterie di pianura. Nidifica nell’erba, tra le dune; in genere sul suolo asciutto e non vicino all’acqua. In inverno predilige le coste marine e gli estuari e le piane alluvionali.

Alimentazione

Si ciba prevalentemente di vegetali (semi, tuberi, rizomi) e animali (coleotteri d’acqua, larve d’insetti, molluschi, crostacei e girini) che ricerca nei fondali fangosi immergendosi a metà.

Riproduzione e uova

Uovo. Senza segni, colore di fondo giallastro bianco o talvolta giallastro verde. Superficie liscia, non lucida. Forma subellittica/ellittica allungata. Dimensioni 55 x 39 mm (48-60 x 36-42), peso 43 g (37-50).

Distribuzione e presenza nella Riserva Naturale Palude Brusà Vallette

Migratore, non molto comune, si osserva nello sguazzo durante i passi di marzo e settembre.
Roberto Pollo

Riproduci l’audio

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy.