Visitare l’oasi

La Riserva Naturale Brusà – Vallette è localizzata sulla riva destra del Fiume Menago a sud ovest dell’abitato di Cerea in Provincia di Verona.

Si tratta di una zona depressa e torbosa corrispondente ad un solco vallivo creato da un ramo dell’Adige, in seguito abbandonato e occupato dalle acque del Menago.

La Riserva ha un’estensione di 117 ettari; di questi circa 87 fanno parte dell’area denominata “Vallette”; i rimanenti 30 ettari. appartengono alla Valle Brusà propriamente detta.

L’altidudine varia da un massimo di 15,4 m s.l.m ad un minimo di 11 m s.l.m. AII’ interno dell’area vi è un rilievo artificiale a quota 20 m s.l.m. denominato “Motta della Tombola”.

L’area è protetta a livello Comunale (Piano Regolatore), Provinciale (Piano Territoriale Provinciale), Regionale (P.T.R.C.), ed Europeo, essendo stata inserita nel 1997 nelle aree S.I.C. (Siti di Interesse Comunitario); dal 2009 è stata riconosciuta Zona umida di importanza internazionale convenzione di Ramsar.

In questa sezione è possibile trovare la cartellonistica presente all’interno della Riserva con possibilità di fruire dei file audio.

Per maggiori informazioni

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

    Acconsento al trattamento dei dati secondo laPrivacy Policy.