Codirosso

Phoenicurus phoenicurus

Caratteri distintivi

Somiglia al Codirosso spazzacamino nella forma e nelle dimensioni. Il maschio ha parti superiori grigio lavagna, fronte bianca, faccia, gola e mento neri, ali leggermente più brune, petto arancio, ventre fulviccio, sottocoda bianco, groppone e coda arancio. Timoniere centrali più scure. La femmina ha parti superiori grigio bruno, parti inferiori bianche con sfumatura arancio; coda arancio come nel maschio. Distinto anello perioculare chiaro. I giovani somigliano a quelli del Pettirosso, ma hanno coda rossiccia. Agita la coda come il Codirosso spazzacamino.

Voce

Richiamo ‘uu-uiit’ e ‘uu-uiit tac’. Canto variabile, talvolta simile a quello della Balia nera, con sonore note gorgheggianti e graffianti.

Distribuzione generale

Visitatore estivo comune.

Habitat

Boschi decidui o di conifere aperti, parchi e giardini.

Alimentazione

Invertebrati e frutti. Cattura le prede sul terreno o da posatoi. Cattura anche gli insetti volanti come un pigliamosche.

Riproduzione e uova

XXXX

Distribuzione e presenza nella Riserva Naturale Palude Brusà Vallette

XXXX

Riproduci l’audio

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy.