Beccamoschino

Cisticola juncidis

Caratteri distintivi

Parti superiori giallo brune con striature nere sulla testa e sul dorso, ali punteggiate e striate di nero. Groppone rossastro, coda corta e arrotondata, parte inferiore del corpo punteggiata di bianco e nero, fianchi rossastri, gola e ventre bianchi. Si riconosce facilmente per le dimensioni molto ridotte, la coda corta e arrotondata e l’atteggiamento. Lo si vede con difficoltà , ad eccezione dei voli nuziali. Si muove in continuazione agitando le ali e la coda.

Voce

Richiamo ‘tzik’, ‘plit’, talvolta un rantolo. Il canto è una monotona ripetizione di ‘sipi sip’, emessa durante i caratteristici voli nuziali. Questi consistono in una ascesa con frullanti battiti d’ala e coda ben aperta, così da mettere in mostra le macchioline bianche e nere sulla parte inferiore del corpo; quindi si arresta ed emette, nel punto più alto del volo, un ‘sip’, per poi cadere e ripetere tutto.

Distribuzione generale

Residente comune. E’ molto sensibile al freddo per cui l’areale si riduce drasticamente dopo inverni molto severi.

Habitat

Aree con bassa vegetazione erbosa, spesso vicino all’acqua, paludi, ma anche campi asciutti.

Alimentazione

Piccoli insetti, e, se possibile, semi.

Riproduzione e uova

XXXX

Distribuzione e presenza nella Riserva Naturale Palude Brusà Vallette

XXXX

Riproduci l’audio

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy.