Saltimpalo

Saxicola torquata

Caratteri distintivi

Il maschio ha testa e mento neri, chiazza bianca ai lati del collo, e macchia alare bianca. Parti superiori quasi nere, con groppone chiaro, parti inferiori castane ma bianco sporco sul ventre. In autunno è più bruno e opaco. La femmina e i giovani hanno parti superiori brune striate di bruno, senza bianco sul collo o sul groppone. Si distingue facilmente dallo Stiaccino per l’assenza dell’ampio sopracciglio e della coda bianca. A differenza dello Stiaccino, agita la coda e le ali. Si posa su arbusti, steccati, pali telegrafici, ecc. Nidifica spesso sul terreno tra le erbe. Voce. Richiamo ‘uiit-trik-trik’. Il canto consiste di note doppie variabili, rapidamente ripetute; canta da posatoi esposti o durante i danzanti voli nuziali.

Voce

Richiamo ‘uiit-trik-trik’. Il canto consiste di note doppie variabili, rapidamente ripetute; canta da posatoi esposti o durante i danzanti voli nuziali.

Distribuzione generale

Comune e diffuso, ma localmente raro.

Habitat

Aperta campagna con arbusti e alberi bassi sparsi, come ericeti, brughiere, terreni incolti, margini dei campi, ecc.

Alimentazione

Prevalentemente insetti, che caccia dai posatoi come lo Stiaccino.

Riproduzione e uova

XXXX

Distribuzione e presenza nella Riserva Naturale Palude Brusà Vallette

XXXX

Riproduci l’audio

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

    Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy.

    Un anno di rilievi nell’0asi del BrusàGUARDA IL VIDEO