Saltimpalo

Saxicola torquata

Caratteri distintivi

Il maschio ha testa e mento neri, chiazza bianca ai lati del collo, e macchia alare bianca. Parti superiori quasi nere, con groppone chiaro, parti inferiori castane ma bianco sporco sul ventre. In autunno è più bruno e opaco. La femmina e i giovani hanno parti superiori brune striate di bruno, senza bianco sul collo o sul groppone. Si distingue facilmente dallo Stiaccino per l’assenza dell’ampio sopracciglio e della coda bianca. A differenza dello Stiaccino, agita la coda e le ali. Si posa su arbusti, steccati, pali telegrafici, ecc. Nidifica spesso sul terreno tra le erbe. Voce. Richiamo ‘uiit-trik-trik’. Il canto consiste di note doppie variabili, rapidamente ripetute; canta da posatoi esposti o durante i danzanti voli nuziali.

Voce

Richiamo ‘uiit-trik-trik’. Il canto consiste di note doppie variabili, rapidamente ripetute; canta da posatoi esposti o durante i danzanti voli nuziali.

Distribuzione generale

Comune e diffuso, ma localmente raro.

Habitat

Aperta campagna con arbusti e alberi bassi sparsi, come ericeti, brughiere, terreni incolti, margini dei campi, ecc.

Alimentazione

Prevalentemente insetti, che caccia dai posatoi come lo Stiaccino.

Riproduzione e uova

XXXX

Distribuzione e presenza nella Riserva Naturale Palude Brusà Vallette

XXXX

Riproduci l’audio

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter

Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy.